Solo semi!

Solo semi!

postato in: Riflessioni, Scritti | 1








Un giovane sognò di entrare in un grande negozio.

A far da commesso, dietro il bancone c’era un angelo.
Che cosa vendete qui?“, chiese il giovane.
Tutto ciò che desidera“, rispose cortesemente l’angelo.

Il giovane cominciò ad elencare: “Vorrei la fine di tutte le guerre nel mondo, più giustizia per gli sfruttati, tolleranza e generosità verso gli stranieri, più amore nelle famiglie, lavoro per i disoccupati, più comunione nella Chiesa e… e…“.

L’angelo lo interruppe: “Mi dispiace, signore. Lei mi ha frainteso. Noi non vendiamo frutti, noi vendiamo solo semi“.

Il regno di Dio è come la buona semente che un uomo fece seminare nel suo campo...”.
Il Regno è sempre un inizio.

Un minuscolo, quasi trascurabile inizio. Dio stesso è venuto sulla terra come un seme, un fermento, un minuscolo germoglio.angel

 

Un seme è un miracolo. Anche l’albero più grande nasce da un seme piccolissimo. La tua anima è un giardino in cui sono seminate le imprese e i valori più grandi.
Li lascerai crescere?

Una risposta

  1. Non mi capita mai di fare commenti sui blog che leggo, ma in questo caso faccio un’eccezione, perche’ il blog merita davvero e voglio scriverlo a chiare lettere.

Lascia un commento

Devi aver effettuato il login per lasciare un commento.